Cerca
  • Zerogradinord

Per Kindako il finale di Scarlino è positivo



Scarlino - Si conclude a Scarlino la serie di regate valida come warm-up per le Melges World League 2020 e Kindako di Stefano Visintin finisce in grande stile, mettendo a segno il primo bullet dell'evento nell'ultima prova della serie, esattamente come avvenuto a inizio stagione a Malcesine.


Il finale è quindi da incorniciare per l'equipaggio portacolori dello Yacht Club Hannibal, che nel corso del weekend ha alternato piazzamenti in vetta alla classifica a prestazioni meno brillanti, che l'hanno portato a concludere la manifestazione al settimo posto del ranking generale. 


Stefano Visintin ha commentato: "Gran finale che va ancora una volta a dimostrare quali sono le potenzialità di Kindako. Nel corso del weekend ci siamo lasciati andare a troppe sbavature che ci hanno fatto perdere punti importanti qua e là. Adesso c'è tempo per allenarsi e concentrarsi per arrivare in forma agli appuntamenti in Sardegna, che sono il principale obiettivo di stagione".


A seguito di un lungo testa a testa, la vittoria dell'evento è andata a Fremito d'Arja di Dario Levi, che ha staccato sul podio di un solo punto Brontolo di Filippo Pacinotti e Russian Bogatyrs di Igor Rytov, 4 punti in ritardo.


Dopo l'appuntamento toscano, la flotta Melges 20 si ritroverà in Sardegna, presso il Marina di Puntaldia che già nel 2019 aveva colpito i velisti Melges per la sua spettacolarità, dove si disputeranno prima due tappe delle Melges World League e poi il Campionato del Mondo.  


La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Titanium International Group, Iconsulting, Officine Belletti, Biolab e Petrol Lavori.

0 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Youtube
  • Instagram
  • LinkedIn Icona sociale

© 2019 LIGHTBAY SAILING TEAM  -  Via Mastrogiorgio, 12 Pesaro, Italy  61121  -  P.IVA 02686670411